Abbigliamento e forma del corpo femminile 2

Continuo l’articolo sulle forme del corpo femminili e il modo di adattare i capi di abbigliamento ad esso (qui trovi il 1° articolo).

 

 

corpo a rettangolo

Rettangolo

La donna rettangolo, detta anche grissino, si presenta con spalle, cosce e vite uguali. E’ la tipica taglia 40, una vera modella da passerelle insomma!

E’ in assoluto la donna più facile da vestire, possono in teoria può indossare di tutto.52791118a6959_AS-0001bordeaux

Il consiglio in questo caso è di dare dinamismo alla figura, alternando capi aderenti o corti a capi morbidi, ma scendiam più nel dettaglio. Innanzitutto si possono indossare cappotti o giacche corte. Vanno bene anche modelli di lunghezza media (sopra il ginocchio). Sono ok anche i cappotti maxy

Un altro consiglio è indossare una maglia stretta  che evidenzi il fisico longilineo. Sopra un bel gilet o un maglincino (aperto o con scollo largo o semitrasparente)  che donano movimento, appunto quell’effetto dinamico che stavamo cercando. Un Accessorio che potrebbe indossare è la cravatta (ma personalmente non la gradisco).

La donna rettangolo può osare anche nei colori, sia delle maglie/camice che per i pantaloni o gonne.

Perfette le minigonne, gli short, i pantaloni skinny e a sigaretta(magari con un bel paio di tacchi sotto). Può indossare anche modelli più complessi senza rischio di appesantire la figura.

La cintura è un accessorio che può essere utile per fornire ulteriore movimento alla figura (se di tipo a cordoncini o catena) altrimenti può essere utile per delimitare il punto vita.

Discorso scarpe: sconsiglio tacchi troppo sottili in quanto le gambe sono già slanciate e non richiedono ulteriore aiuti.

 

 gilet-cotone-11es001donna rettangolo 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Triangolo rovesciatotriangolo-rovesciato-copertina

La donna triangolo rovesciato presenta spalle larghe, fianchi poco pronunciati e gambe sottili, quindi una struttura scheletrica (spalle-torace-anche) androgena. Il punto di forza è rappresentato dalla parte bassa del corpo, per cui è quella che bisogna evidenziare. La parte più problematica è il torace che va ingentilito evitando modelli e tessuti troppo rigidi.

punto vita altoOttimi quindi i cappotti e piumini corti che lasciano scoperti fianchi e gambe slanciate. Vanno molto bene anche le giacche aderenti, l’importante che non siano eccessivamente cariche o rigide.

Orientarsi verso maglie elasticizzate o con punto vita alto con colori colori scuri e fantasie sobrie. Il bianco forse è meglio utilizzarlo per i pantaloni o le gonne.

Per i pantaloni e le gonne la parola d’ordine è osare, Qui una donna triangolo può indossare di tutto: short, minigonne, pantaloni aderenti e colorati, con tagli originali. Jeans di ogni tipo.

 

Consiglio l’uso di una cintura posizionata sui fianchi per sottolineare il bacino stretto  oppure poco sotto il seno per conferire morbidezza al busto.

Abbigliamento-bito-tulle-giacca-flockVanno bene qualsiasi tipo di scarpe, ma quelle che trovo più adatte sono i tronchetti (o stivaletti).pantaloni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

24158710-cute-sexy-curvy-woman-applying-lipstickCurvy

La donna curvy altro non è altro che una donna formosa. La donna curvy deve evitare indumenti strizzati e tessuti troppo leggeri che possono mettere in evidenza eventuali rotolini.boyfriend curvy

Per la parte alta del corpo bisogna puntare a evidenziare il punto vita e restare morbidi, suggerisco abiti a vita alta, casacche, tuniche e tubini (i tubini sono adatti ad ogni fisicità) accompagnati magari con cinturini sottili che evidenzino ulteriormente il punto vita.

La parte bassa va slanciata. Si possono usare molti tipi di pantaloni, la lunghezza ideale è quella che arriva alla caviglia. Vanno benissimo i jeans skinny (a patto che siano stretti il giusto e non strizzati!), jeans boyfriend (sono quelli col risvolto in alto) e  jeans sigaretta. E’ possibile usare anche gonne a ruota.

Per slanciare ulteriormente la figura ci sono i tacchi alti (a spillo, a sandalo o a zeppa).

In genere i colori scuri sono quelli da preferire, da evitare gli outfit in total white o comunque di un colore troppo vistoso. Evitare fantasie troppo eccentriche, a pois e a righe orizzontali e accessori.

outfit-jeans-elena-miro-biker-jacket-rosa-pelle-top-taviani-tacchi-scarpe-mirea-negro-blog-curvy-curves-morbidalavita-giorgia-marinoDonne-curvy-e-formose-ecco-come-vestirsi-tubino-e-vita-alta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Queste sono solo delle schematizzazioni, il tuo corpo ricadrà probabilmente fra 2 tipologie delle forme descritte. I consigli dati però saranno certamente trasportabili al tuo caso.

 

All About that Bass è la canzone che mi veniva in mente scrivendo questo articolo, una canzone positiva che invita ad accettare e ad amare il proprio corpo (anche se un po’ tondetto).

 

In caso di dubbi puoi venire in Sartoria Passione Moda (a Faenza) dove siamo a disposizione per consigliarti l’outfit più adatto alla tua fisicità.

 

Ti aspettiamo

Michela

2972 Total Views 2 Views Today
Print Friendly

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *